Ragusa Ibla

Ragusa Ibla, l'isola nell'isola

Ragusa è stata catalogata nel 2002 patrimonio dell'umanità, è una delle città d'arte più importanti d'Italia, grazie a svariate ricchezze artistiche e archeologiche, eredità della sua storia plurimillenaria. La ricostruzione della città dopo il terremoto del 1693 ha avuto protagonisti famosi quali Vaccarini, Palma, Vermexio, Ittar, Sinatra e soprattutto il celebre Rosario Gagliardi. Questi, con l'aiuto di uno stuolo di scultori locali e capomastri, ha contribuito a creare un fenomeno unico e particolare: il Barocco del Val di Noto. Esso è adornato dalla pietra locale, di volute, di vuoti e di pieni, di colonne e capitelli, di statue e di composizioni architettoniche, di cui probabilmente il Duomo di San Giorgio è la massima espressione. Nel 1693 un devastante terremoto causò la distruzione quasi totale dell'intera città. La ricostruzione, avvenuta nel XVIII secolo la divise in due grandi quartieri; da una parte Ragusa superiore, situata sull'altopiano e dall'altra Ragusa Ibla; sorta dalle rovine dell'antica città e ricostruita secondo l'antico impianto medioevale. Il quartiere di Ibla sorge sopra una collina a circa 450 metri di altezza, il centro storico contiene più di 50 chiese e numerosi palazzi in stile barocco, le sue piccole vie che salgono e scendono formano un dedalo di stradine lastricate di pietra e conferiscono un fascino straordinario e un pò "perso nel tempo" a questo stupefacente angolo della Sicilia, nei suoi vicoli, ponti e stradine c'è tutto il fascino della Sicilia in un concentrato di sensazioni uniche e straordinarie che mettono a nudo la vera anima della Sicilia che ormai si è persa un pò dappertutto. Forse per questo Ragusa è stata denominata da illustri letterati "l'isola nell'isola" o "l'altra Sicilia".
Le serate a Ragusa trascorrono piacevolmente. Ci sono numerosi locali eleganti in cui si può bere qualcosa, ottimi ristoranti e trattorie, gelaterie e botteghe artigiane che commercializzano prodotti locali. Nelle serate estive numerosi di turisti riempiono le caratteristiche strade del centro e la magnifica piazza del Duomo, dove si trovano negozi e locali che rimangono aperti fino a tarda serata, rendendo l'atmosfera della città calda e accogliente.




Ville vicino a Ragusa Ibla