La Riserva della foce del fiume Irminio e dintorni

Le spiagge dell'oasi naturale del fiume Irminio, di Playa Grande e Donnalucata

La Riserva del fiume Irminio istituita nel 1985 si trova a circa metà strada tra Donnalucata a Marina di Ragusa. Si tratta di una piccola oasi protetta che si estende lungo la fascia costiera per circa 2 chilometri. Per entrare bisogna oltrepassare una casa in pietra della Guardia Forestale, percorrendo alcune centinaia di metri in mezzo ai canneti ed alla macchia mediterranea si raggiungono le pittoresche dune di sabbia dal sapore africano che delimitano la spiaggia di sabbia fina e dorata della riserva. Nella zona a protezione dell'oasi non si può sostare o fare il bagno, ma attraversando il piccolo fiumiciattolo sulla riva opposta è possibile immergersi nelle fresche e cristalline acqua della zona.

Poco prima della Riserva c'è la grande e lunga spiaggia di Playa Grande con sabbia finissima e dorata ed un mare turchese. A ridosso della spiaggia c'è la macchia mediterranea e alcune case e ville utilizzate per le vacanze. La spiaggia è in parte libera ed in parte attrezzata con lidi.

Altre spiagge nella zona

Donnalucata spiagge di Micenci, Palo Bianco, Palo Rosso e Spinasanta un ampio arenile lungo oltre sei chilometri che arriva fino a Cava d’Aliga. Il primo tratto è il più frequentato, più si va avanti più si trovano grandi tratti di spiaggia quasi deserti. Sono molto caratteristici i frangiflutti che proteggono la costa e creano dei tratti di mare protetti e ideali per i bambini. La sabbia è fine e dorata, il mare cristallino è di colore turchese.
Donnalucata spiaggia di Ponente, delimitata dal molo del porto di Donnalucata e dalla scogliera che porta verso Playa Grande, è piccola ed accogliente, la sabbia è fina e dorata ed il mare pulito e trasparente

Ville vicino a La Riserva della foce del fiume Irminio e dintorni