Scala dei Turchi

Le bianche scogliere di Scala dei Turchi

Realmonte è un piccolo paese posto su terrazzo pianeggiante tra fertili campagne coltivate a vigneti, mandorli e ulivi, a poca distanza da una delle coste più belle di Sicilia. Notizie certe sulla nascita del paese si hanno a partire dal XVII secolo, esattamente dal 1681, anno in cui Don Domenico Monreale ottenne la licenza per edificare nel territorio in questione. I Duchi di Castrofilippo furono i signori della citta' per il XVIII e XIX secolo. Dal punto di vista strettamente culturale, Realmonte va ricordata per la Chiesa Madre intitolata a San Domenico e per la Torre di Monterosso. Il tratto costiero di Realmonte comprende la spiaggia di Punta Bianca, di Capo Rossello e la suggestiva Scala dei Turchi. Tra la spiaggia e le colline gessose che limitano la costa si erge la Scala dei Turchi. La Scala è una scogliera di marna, una roccia sedimentaria a grana fine formata da calcare e argilla dal caratteristico colore bianco puro, sulla quale il vento e la pioggia hanno scavato una gradinata naturale. Tale scogliera dal singolare aspetto si erge in mezzo tra due spiagge di sabbia fine, e per accedervi bisogna procedere lungo il litorale e inerpicarsi in una salita somigliante a una grande scalinata naturale di pietra calcarea. Una volta raggiunta la sommità della scogliera, il paesaggio visibile abbraccia tutta la costa agrigentina. Lo spettacolo è unico, il bianco della morbida roccia, quasi accecante alla luce del sole, si introduce tra l'azzurro del cielo e il blu del mare: un vero paradiso.
Una visita da non perdere è quella alle miniere di salgemma (ancora in funzione) e la Cattedrale scolpita dai minatori a 100 metri di profondità, si scende con un pulmino che percorrre le gallerie ed i cunicoli, a gruppi di 30 persone solo l'ultimo mercoledì di ogni mese.

  • Realmonte Baia di Capo Rossello formata da due spiagge di sabbia fine e dorata, quella cittadina più affollata e l'altra un pò più defilata, raggiungibile in circa 15 minuti a piedi, ci sono alcuni chioschi che affittano sedie sdraio e ombrelloni
  • Le Pergole spiaggia di sabbia fine dorata accanto al promontorio della Torre di Monterosso, c'è un chiosco che affitta sedie sdraio, ombrelloni e pedalò
  • Realmonte Scala dei Turchi un celebre promontorio formato da falesia bianca contornato da due spiagge sabbia fine e dorata
Scala dei Turchi è diventata molto famosa ed è meta di un gran numero di turisti che in estate si aggiungono ai residenti, questo rende i luoghi molto affollati sopratutto nei mesi di luglio ed agosto e durante i weekend, consigliamo quindi le visite nei giorni feriali e nei mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre.

Ville vicino a Scala dei Turchi